12 campanelli di allarme di una relazione pericolosa

4 months ago Attualità, Donne & Salute42

L’amore non uccide. È libertà e completamento dei nostri desideri. Per queste ragioni abbiamo deciso di condividere con voi quelli che crediamo essere almeno 12 campanelli di allarme di una relazione pericolosa.

Indichiamo degli elementi “nudi e crudi” a cui vorremmo che le nostre figlie, sorelle e amiche prestassero attenzione in un rapporto amoroso. A tutte noi può capitare di trovarsi coinvolte con un ragazzo o un uomo che vuole approfittarsi di noi o che esercita un’enorme pressione psicologica oppure usa violenza fisica.

Secondo i dati diffusi dall’Eures, in Italia, nei mesi compresi tra gennaio e ottobre 2020 i femminicidi sono rimasti stabili. 85 nel 2019. 81 nel 2020. Dunque, le donne continuano a morire per mano dei loro partner e nell’ambito famigliare.

La spirale dei comportamenti sbagliati va spezzata prima che degeneri in tragici epiloghi. Per questo occorre essere consapevoli che alcuni gesti non sono mai giustificabili.

 

Ecco 12 campanelli di allarme di una relazione pericolosa:

  1. Pretende di dirti come vestirti.

    Hai il diritto di vestire come ti pare. Devi piacere a te stessa e le critiche ripetute sui tuoi vestiti, accessori o sul tuo trucco non sono accoglibili per nessun motivo.

  2. Critica e giudica continuamente i tuoi comportamenti, le tue scelte personali e le tue opinioni.

    Se i suoi discorsi nei tuoi confronti sono volti a farti sentire in colpa, a diminuire la stima che hai di te stessa non permettergli di diventare il tuo metro di misura.

  3. Non ti ascolta.

  4. Ha un modo di esprimersi molto aggressivo.

    Probabilmente non conosce un altro modo di comunicare. Deve imparare a comunicare in modo pacato per avere un confronto sereno, ma non devi necessariamente essere tu a insegnarglielo.

  5. Impone le sue idee in ambito formativo e lavorativo.

    Solo tu sai quale lavoro o percorso di studi è meglio per te.

  6. Ti controlla.

    Se ti manda continuamente sms o ti chiama ripetutamente quando non siete insieme, teme di perdere il controllo su di te, ma tu sei l’unica che deve avere il controllo di se stessa.

    12 campanelli di allarme di una relazione pericolosa

  7. Ti zittisce, sminuisce o umilia, anche in pubblico.

  8. Ti impedisce di uscire da sola con le amiche o vuole allontanarti dai tuoi famigliari.

    Non allentare i legami con le persone che ti hanno cresciuto e ti conoscono da sempre in quanto sono le tue radici.

  9. Ti tradisce.

  10. Ti chiede troppo spesso del denaro o sospetti che abbia dei vizi come il gioco.

    Smetti immediatamente di essere il suo bancomat.

  11. Minaccia di farti del male o minaccia di farlo a sè stesso nel caso in cui tu lo lasciassi.

  12. Ti ha tirato uno schiaffo.

    Vattene subito perché non c’è nessuna giustificazione per uno schiaffo e sappi che può portare a ben altro.

 

Questi sono i nostri 12 campanelli di allarme per una relazione pericolosa in vari modi. Ragazze rifletteteci e sappiate che parlarne con persone fidate è il primo passo per comprendere se quel rapporto è vero amore.

Se lo desiderate potete continuare la lista e questi 12 campanelli di allarme di una relazione pericolosa diventeranno di più così da aiutare sempre più donne ad uscire da amori tossici.

 

Redazione