Come mantenere la routine dei bambini in quarantena

2 months ago Attualità, Bambini198

Oggi pubblichiamo la traduzione di un interessante articolo di Raquel Vittorino, giornalista e consulente di comunicazione portoghese https://lanternasdocaminho.com/2020/03/20/como-manter-a-rotina-das-criancas-em-tempos-de-quarentena/ sulla routine dei bambini durante questo periodo di quarantena forzata.

 

L’arrivo di Covid-19 e la conseguente quarantena che dobbiamo rispettare hanno portato diverse sfide alla nostra routine quotidiana.
Molte persone hanno dovuto adattarsi al lavoro a distanza e allo stesso tempo prendersi cura dei bambini, che sono a casa con loro.
Per me non è stato diverso. Lavoro nelle pubbliche relazioni e assisto i miei clienti online. Ma cosa fare con mia figlia?
Evito il più possibile l’esposizione agli schermi (ovviamente, al momento sono più flessibile) ed è per questo che lei è diventata più libera.
Ho colto l’occasione per recuperare i libri di artigianato in modo che possano intrattenerla, e stiamo anche cucinando insieme. Abbiamo già preparato torte e dolcetti.
Mancava, tuttavia, un ritmo quotidiano a questa casa. Era tutto (e lo è ancora un po ‘) libero.
Caroline von Heydebrand spiega che il bambino ha bisogno di ritmo. “Più ritmata è la vita del bambino, più perfetta è la sua salute.
E anche il cibo dell’anima deve essere fornito ritmicamente, poiché nel bambino la vita dell’anima è strettamente legata alla vita organica. Sia i giochi che gli studi devono quindi, essere integrati nel ritmo della giornata.
Qualsiasi irregolarità disturba le facoltà dell’anima che delicatamente fioriscono dall’organismo. Ogni ordine le protegge e le coltiva, purché sia osservata senza fanatismo.
La formazione della volontà beneficia quindi, del compimento di piccoli compiti quotidiani: spolverare, annaffiare i fiori, fare il letto, ecc…
Tali compiti, tuttavia, dovrebbero essere eseguiti ogni giorno alla stessa ora, perché nulla rende il bambino più ribelle e nervoso dell’arbitrarietà degli adulti. Facciamo un esempio quando il bambino profondamente assorbito dal suo giocattolo, viene improvvisamente chiamato dalla madre a fare i compiti”, dice Caroline.
Ho ricevuto un piano di attività quotidiane sviluppato da un insegnante della scuola Waldorf A Oliveira, che si trova ad Algarve (Portogallo).
Lo condividerò con voi come suggerimento di routine da seguire durante questo periodo.
Certo, può essere adattato a ciò che è meglio per ogni famiglia. Ricordando sempre che mantenere il ritmo quotidiano è importante per il bambino ed è benefico per tutti.
Buona quarantena per tutti noi che possiamo stare a casa!

 

Traduzione in italiano di Marcinha Braghiroli

Forse possono interessarti anche https://leamichediluciana.it/creativita/quarantena-5-attivita-da-fare-con-i-nostri-figli/

e https://leamichediluciana.it/attualita/coronavirus-5-consigli-per-vivere-meglio-la-quarantena/

Redazione