Carnevale con Lady Bug e il suo yoyo handmade

8 months ago Creatività172

Mia figlia, come tanti suoi coetanei, si è appassionata del cartone animato Miraculous, ed in particolar modo alla sua eroina, Lady Bug. Quest’anno per accontentarla ho deciso di prepararle io stessa il costume di Carnevale. Ovviamente tutto rigorosamente hand made.

Il vestito di Carnevale di per sè è semplice da realizzare: una maglietta e un leggings di colore rosso, su cui cucire tanti pallini di stoffa nera. Questi sono da aggiungere un po’ ovunque. Il gioco è presto fatto!

Non è, però, questo il bello del costume di Carnevale di Lady Bug, bensì lo YO-YO e io l’ho studiato bene prima di realizzarlo. Mi sembrava banale comprare due semisfere di legno o di polistirolo e fissarle insieme. Così ho cominciato a pensare a come realizzarlo dando nuova vita a materiali di recupero.

Tra tutti gli oggetti che ho tenuto in casa per i miei lavori di riciclo creativo, ho pensato di utilizzare i tappi dei barattoli del Nescafè. Hanno proprio una forma che si presta bene a questa idea.

 

Il materiale occorrente per realizzare il protagonista di questo Carnevale: lo YO-YO di Lady Bug

  1. due tappi di Nescafè
  2. coltello a punta
  3. un tubo di cartone rigido
  4. un metro di cordino
  5. colori Decorlack rosso e nero
  6. contenitore con acqua e pennelli piatti
  7. colla a caldo.

 

YO-YO handmade step by step

Innanzitutto togliamo il rivestimento di cartoncino all’interno dei due tappi con un coltello appuntito, poi cominciamo a dipingere di rosso i due tappi. Occorreranno almeno due o tre mani di colore per avere una copertura uniforme, lasciando asciugare bene tra una mano e l’altra.

Con l’aiuto di un rotolo di scotch piccolo realizziamo il disegno del cerchietto centrale.

Poi riportiamo lo stesso disegno su un foglio di carta e lo ritagliamo, ci servirà per fare la traccia degli altri cerchi laterali.

Dipingiamo di nero tutti i cerchietti.

Fintanto che il colore asciuga, facciamo un foro con una punta nella metà del nostro cilindro di cartone che dovrà essere lungo circa 6 centimetri. Comunque una lunghezza tale da inserirsi tra i due tappi lasciando una fessura di circa 1 cm una volta incollati tra loro.

Inseriamo il cordino nel foro facendo un nodino dall’interno.

Mettiamo la colla a caldo su entrambi i bordi per fissare i due tappi alle estremità facendo corrispondere il disegno dei cerchietti neri laterali.

Ecco il nostro YO-YO. L’accessorio indispensabile, che tutte le bimbe mascherate da Lady Bug devono avere per partecipare ad una divertente sfilata in maschera.

Buon Carnevale a tutti!

Oriana

Oriana Maggia Catlet, Diplomata al 1° Liceo Artistico di Torino e specializzata in Decorazioni murali di pregio e Trompe l’oeil. Ho sperimentato come autodidatta varie tecniche pittoriche: olio, acrilici, pittura su ceramica, seta, tessuto, legno… Iscritta nel registro degli OPI (Operatori del Proprio Ingegno) del Comune di Torino, ho creato una mia linea di oggetti in legno e sono appassionata di riciclo creativo.