Compleanno in lockdown, idee per rendere speciale il birthday

23 days ago Attualità, Creatività2,010

L’ordinanza del Ministro Speranza ha posto il Piemonte in lockdown totale. Zona rossa con scuole aperte fino alla prima media e così si ripone il problema dei festeggiamenti per il compleanno perchè i nostri ragazzi non aspettano altro (quasi come il Natale). Abbiamo qualche nuova idea per il compleanno in lockdown che vogliamo condividere con voi confidando nel fatto che il Coronavirus smetta di circolare, presto, tra di noi.

Accordatevi con gli amici del o della festeggiata per un incontro su Meet (il 90% delle scuole italiane ha adottato la Suite di Google come mezzo, in caso di necessità, per la didattica a distanza). Una volta individuato l’orario giusto, chiedete loro di pensare a delle prove di abilità da superare, ad esempio:

  • degli indovinelli come riconoscere una canzone o un film o un libro;
  • obbligo o verità;
  • una mini caccia al tesoro da fare di casa in casa.

A turno, ogni partecipante propone la sua prova da far svolgere a uno o a tutti gli altri invitati collegati. Chi ha proposto il gioco, può anche prevedere una penitenza per chi sbaglia come “Non dire la S nella prossima chiacchierata” oppure “Stare con la mano alzata come a scuola per qualche minuto”.

In questo modo ci sarà anche un po’ di movimento e di vivacità. Chiedete di procurare dei dolcetti e dei salatini da mangiare tutti insieme e poi proseguite con i suggerimenti già dati ad aprile.

Sarà festa lo stesso!

Nessuno di noi avrebbe mai immaginato di vivere una pandemia, figuriamoci i nostri figli. Bambini e ragazzi aspettano sempre con ansia l’arrivo del loro birthday per festeggiare con una grande festa, tanti amici e una pioggia di regali e ora chiusi in casa come fanno? Così abbiamo pensato a qualche suggerimento per rendere speciale il compleanno in lockdown.

I nostri suggerimenti si snodano sulle 24 ore del giorno da celebrare, perciò dovrete prepararvi in anticipo.

  1. Allo scoccare della mezzanotte portate un dolcetto con una candelina al bimbo o bimba oppure all’adolescente di casa. Sarà felice di iniziare in anticipo i festeggiamenti.
  2. Proseguite preparando la colazione con ciò che ama di più. D’altronde in quarantena tutti i ritmi sono rallentanti e potete fargli godere un lento e dolce risveglio. Magari dei ben pan cake alla nutella a letto?
  3. Il compleanno in lockdown va festeggiato anche a pranzo con il suo piatto preferito e dei fiori (anche solo una rosa colta nel giardino di casa o nella serra condominiale).Compleanno in lockdown 1

    Compleanno in lockdown: che festa è senza amici!

  4. Ora è giunto il momento di organizzare una merenda virtuale con amici e parenti. Chiamateli e accordatevi per un orario pomeridiano. Via WhatsApp (al massimo 4 video chiamanti) o Skype (vi sconsigliamo zoom per gli evidenti problemi di sicurezza), potete cantare “Tanti auguri”, spegnere le candeline e mangiare insieme una fetta di torta. Ricordatevi il suo dolce preferito, se no non vale!
Nota per gli invitati: il compleanno in lockdown significa aguzzare l’ingegno per il regalo. Bisogna pensare a qualcosa di virtuale che allo stesso tempo possa restare a lungo… Uno slideshow o un video con le foto più belle dei momenti trascorsi insieme. Ci sono un sacco di app gratuite che consentono di fare questo in pochi minuti. Provate Movie per Apple oppure Windows Movie Maker se avete altri dispositivi.

 

  1. pizza elena 3E siamo giunti a sera e anche la cena deve rappresentare una coccola. Se ama mangiare la pizza sul divano guardando il suo film preferito o il titolo del momento, lasciateglielo fare (l’ansia dello sporco può attendere l’indomani mattina).
  2. Infine, il vostro regalo cari genitori… È tutto chiuso e non potendo acquistare giochi, vestiti o libri direttamente nei vostri negozi preferiti, l’alternativa si chiama e-commerce. Potete scegliere insieme in rete il regalo desiderato. Se si tratta di un adolescente sarà ben felice di questo slancio di libertà. Se invece, si festeggia un bambino o una bimba, questo li farà sentire grandi.

 

Le nostre idee per un festoso compleanno in lockdown sono finite. Siamo sicure che voi ne troverete delle altre per trasformare l’impossibilità di avvolgenti festeggiamenti in una casalinga giornata gioiosa e allegra.

 

Luciana

Luciana Spina, tante cose, ma qui soltanto blogger. Adoro osservare la realtà. Lo spirito critico e la concretezza sono, nel bene e nel male, le mie caratteristiche.