Dama o scacchi homemade su telo mare Come realizzare da soli un gioco da portare in spiaggia

2 months ago Creatività43

Ispirata dall’articolo della nostra amica logopedista sui giochi da fare sotto l’ombrellone, ho ideato un telo mare da trasformare in dama o scacchi homemade.

Un gioco da tavolo fatto con le proprie mani come la dama o gli scacchi è sempre una gran soddisfazione. Se poi si può portare anche in spiaggia, meglio ancora!

Il lavoro è abbastanza semplice. Si può fare con i propri bimbi tra i vari preparativi per le vacanze.

Per realizzare dama o scacchi homemade su telo mare occorrono:

  1. Un telo mare in tinta unita o fantasia (come preferite, anche un vecchio telo che non usate più e volete rinnovare);
  2. Una fodera per cuscino da sedia con imbottitura 40 x 40 bianco o colorato in tinta unita;
  3. Righello e matita morbida o matita carboncino.
  4. Una busta di nylon tipo quella per coprire gli abiti.
  5. Colore nero per tessuto e pennello medio a punta piatta o pennarello per tessuto;
  6. Tappi di sughero più o meno tutti della stessa dimensione e un coltello col seghetto per tagliarli;
  7. Colori Decorlack bianco e nero e pennello a punta fine o pennarelli a punta fine indelebili bianco e nero;
  8. Flatting o vernice protettiva all’acqua per proteggere il colore dei tappi.

dama o scacchi homemade01

 

Per procedere alla costruzione di dama o scacchi homemade su telo mare bisogna fare i seguenti passaggi:

  1. Disegniamo sul cuscino una scacchiera con i quadrati di circa 5 cm di lato e dipingiamoli a colori alterni.
  2. Mentre il tessuto asciuga cominciamo a tagliare a fettine di circa mezzo cm i tappi con il coltello a seghetto – lavoro per mamma o papà! Tagliatene 32 e poi coloratene 16 bianchi e 16 neri con i colori Decorlack.dama o scacchi homemade2
  3. Nel frattempo, se la nostra scacchiera sulla fodera è asciutta la stiriamo con il ferro a vapore per fissare il colore che potrà essere poi lavato tranquillamente in lavatrice a 40°.
  4. Una volta asciutti anche i tappi disegniamo sopra i simboli degli scacchi: 2 torri, 2 cavalli, 2 alfieri, 1 re e 1 regina per ogni colore. I disegni possono essere fatti dai bambini. Ci avanzano 8 pezzi neri e 8 pezzi bianchi che sono i pedoni, simboleggiati da un semplice pallino opposto al colore di base.
  1. Una volta asciutti tutti i pezzi dovranno essere verniciati con il flatting per proteggerli dall’acqua!

 

A questo punto il nostro gioco da tavolo/spiaggia è pronto. Inseriamo l’imbottitura del cuscino prima nel nylon e poi nella fodera in maniera che non si bagni, il cuscino può essere cucito al telo mare o fissato con il velcro (che dovremmo comunque cucire, a voi la scelta). Bisogna solo procurarsi un sacchettino impermeabile per riporre tutte le pedine.

dama o scacchi homemade3

La scacchiera e le pedine possono essere dipinte con colori diversi tipo gialli e rossi, verdi e blu ecc…, magari in coordinato con i colori del telo mare che avete scelto.

Se scegliete 24 pedine da dipingere da entrambi i lati, potete realizzare anche la dama: 12 di un colore e 12 di un altro.

Ora in valigia potrete mettere anche dama o scacchi homemade su telo mare.

Oriana

Oriana Maggia Catlet, Diplomata al 1° Liceo Artistico di Torino e specializzata in Decorazioni murali di pregio e Trompe l’oeil. Ho sperimentato come autodidatta varie tecniche pittoriche: olio, acrilici, pittura su ceramica, seta, tessuto, legno… Iscritta nel registro degli OPI (Operatori del Proprio Ingegno) del Comune di Torino, ho creato una mia linea di oggetti in legno e sono appassionata di riciclo creativo.