Prevenzione del tumore al seno Visite gratuite durante tutto il mese di ottobre

2 months ago Attualità, Donne & Salute72

Prevenzione dal punto di vista medico, secondo l’Enciclopedia Treccani, significa tentare di evitare la comparsa di una malattia, o specifica manifestazione o suo aggravamento o recidiva attraverso l’adozione di procedure o comportamenti che impediscano il momento fatale.

Non vi vogliamo spaventare, ma la prevenzione passa anche dalla conoscenza e dalla consapevolezza.

Lo sapevate che la scoperta di un carcinoma al seno più piccolo di un centimetro, aumenta la probabilità di guarigione del 90%. In questo caso è inoltre, possibile eseguire interventi conservativi per mantenere integro il seno.

Lo sapevate che una donna su 8 è colpita da tumore al seno. Lo sapevate che può colpire anche gli uomini.

Dal cancro al seno si può guarire grazie a diagnosi sempre più precoci. È il tumore con la più alta percentuale di guarigione: l’85% nel 2018.

Ecco, così si diventa edotti e consapevoli.

Ottobre è il mese della prevenzione dei tumori al seno

Cogliete l’occasione di visite e screening gratuite. Sono tante le opportunità in questo mese di ottobre.

isite-ottobre-2019-Torino-e1569831555981

Infatti, LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, anche quest’anno celebra ottobre come il mese della prevenzione dei tumori al seno, nell’ambito della campagna Nastro Rosa.

L’ente sensibilizza la popolazione in diverse modalità. Un’altra è la Camminata in Rosa che si terrà domenica 13 ottobre dalle 10,00 al Parco del Valentino, per fare squadra sul tema della prevenzione. D’altronde non è mai troppo presto per comprendere come proteggersi e prevenire.

L’evento è organizzato da LILT Torino in collaborazione con l’Associazione Dragonette, con il patrocinio della Regione Piemonte, Città di Torino e del CUS Torino ed è sponsorizzato da varie aziende private. Tutti insieme perché l’Unione fa la forza!

Camminata in rosa

Luciana

Luciana Spina, tante cose, ma qui soltanto blogger. Adoro osservare la realtà. Lo spirito critico e la concretezza sono, nel bene e nel male, le mie caratteristiche.