Arancine di Carnevale cotte al forno: una tira l’altra

14 days ago Food34

Anche questo Carnevale ho cercato un dolce non fritto che “faccia festa”. Ormai sapete che prediligo le cotture alternative alla frittura e così vi propongo la mia versione delle arancine di carnevale.

Provate questa golosa e profumatissima opzione.

Ingredienti per le Arancine di Carnevale:

  • 250 gr di Farina 0
  • 250 gr di Farina Manitoba
  • 100 gr di burro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 arance con la buccia edibile
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • Marmellata di arance

Procedimento per le Arancine di Carnevale al forno:

In una capiente ciotola mettete le due farine ed il lievito di birra disidratato. Mescolate con cura. Aggiungete i due cucchiai di zucchero e la scorza grattugiata delle due arance e mescolate ancora. In un’altra ciotola sbattete l’uovo con il burro ed il succo delle due arance (se volete potete filtrare il succo, io non l’ho fatto.).

Ora aggiungiamo il composto delle polveri poco per volta amalgamando gli ingredienti con una forchetta. Quando l’impasto sarà consistente, trasferitelo su un piano di lavoro e impastate. L’impasto dovrà essere omogeneo ed elastico.

Sistematelo in una ciotola di vetro capiente e fatelo lievitare coperto con un canovaccio dentro il forno per circa 2,5 – 3 ore.

Trascorso il tempo necessario alla lievitazione, prendete l’impasto e dividetelo in due panetti. Stendete il primo panetto con un mattarello su un foglio di carta da forno infarinato fino ad ottenere un rettangolo spesso circa mezzo centimetro, millimetro più millimetro meno. Mettete un attimo da parte  e procedete allo stesso modo per il secondo panetto.

Ora prendete la marmellata di arance e scaldatela leggermente al microonde, sarà più semplice da spalmare sulla pasta. Procedete con cautela con questa operazione, se eccedete, la marmellata può diventare ustionante.

Stendete la marmellata su tutta la superfice della pasta aiutandovi con un pennello da cucina.

Con l’aiuto della carta da forno arrotolate le due sfoglie di pasta. Tagliamo i due rotoli in spirali spesse circa un centimetro.

Sistemate le vostre arancine di carnevale sulla carta da forno, distanziandole e fate lievitare per una mezz’ora coperte con un canovaccio.

Infornate in forno caldo ventilato per 20-25 minuti fino a doratura a 170° .

Sistemate le vostre arancine di aarnevale su un vassoio, non dureranno a lungo in quanto una tira l’altra!

 

Anna

Anna, 39 anni, oltre ad essere una mamma, sono anche una grande appassionata di cucina rustica! Amo anche il basket, ma ormai ho appeso le scarpe al chiodo. Così ora mi dedico, con lo stesso entusiasmo, a pentole e fornelli per provare nuovi piatti e nuove versioni di quelli noti.