Crostata di zucca, slurp! L’avete mai provata?

11 days ago Food14

Ormai come avrete capito, io adoro la zucca. La amo in ogni sua versione ed in questa mi ci sono imbattuta per caso. Per me è stata una vera sorpresa perchè si tratta di un piatto dolce a più passaggi, complicati solo all’apparenza. La crostata di zucca è un dolce soprendente: morbido e non stucchevole.

Ingredienti per la crostata di zucca:

Confettura di zucca:
  • 1 kg di polpa di zucca
  • 500 gr di zucchero
  • noce moscata o cannella
Pasta frolla:
  • 350 gr di farina 0
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di burro a pomata
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di latte o acqua (facoltativo)

crostata di zucca 2

Procedimento:

Per fare la vostra crostata di zucca è necessario preparare la confettura di zucca.

In una pentola larga dai bordi alti cuocete la zucca ridotta a dadini piccoli con circa 500 gr di zucchero ed un pizzico di noce moscata o cannella.

Ogni tipo di zucca contiene una differente quantità di acqua al suo interno. Pertanto, in base alla qualità scelta dovete regolare un differente tempo di cottura e otterrete una consistenza diversa.

Cuocete a fuoco medio basso, per una mezz’ora mescolando spesso per verificare che non si attacchi alla pentola.

Preparate dei vasetti sterilizzati per conservare la confettura che non useremo in questa preparazione. Quando la confettura avrà raggiunto una consistenza densa e abbastanza compatta, spegnete il fuoco.

In una piccola coppa fate raffreddare la quantità necessaria alla crostata e procedete ad invasare la restante confettura nel vasetti sterilizzati.

Fateli raffreddare completamente a testa in giù. Se volete conservarli a lungo, fateli bollire in una pentola piena di acqua per mezz’ora. Fateli raffreddare completamente nella pentola prima di metterli in dispensa.

 

Ora procediamo alla preparazione della pasta frolla per la crostata alla zucca.

In una ciotola amalgamate 125 gr di zucchero con il burro. Aggiungete la farina e mezza bustina di lievito per dolci. Infine, aggiungete l’uovo ed amalgamate ancora. Se il vostro impasto risulterà troppo friabile, aggiungete un paio di cucchiai di acqua o latte. Fate riposare l’impasto in frigo per mezz’ora.

Poi, stendete la pasta frolla in una teglia quadrata 25×25 cm ricoperta con la carta da forno. Riempite con la confettura di zucca ormai intiepidita e decorate con le classiche strisce da crostata.

Infornate la vostra crostata di zucca per circa 20-25 minuti, fino a doratura. Servite con una spolverata di zucchero a velo.

Buon dolce zuccoso

Anna

Anna, 39 anni, oltre ad essere una mamma, sono anche una grande appassionata di cucina rustica! Amo anche il basket, ma ormai ho appeso le scarpe al chiodo. Così ora mi dedico, con lo stesso entusiasmo, a pentole e fornelli per provare nuovi piatti e nuove versioni di quelli noti.