Dolci di Natale? I miei non sono tradizionali

1 year ago Food109

A casa mia pandoro e panettone non mancano, ma mi diverto moltissimo a sperimentare. Così i miei dolci di Natale si ispirano alla tradizione, pur essendo giocosi come gli alberelli addobati a festa e morbidi come le migliori mousse.

Vi propongo dunque due dolci di Natale: gli alberelli di pasta frolla e la mousse natalizia.

 

Gli alberelli di pasta frolla

Si preparano così! Procuratevi i seguenti ingredienti:

350 Gr di farina

125 Gr di zucchero

125 Gr di burro

1 uovo

1 bustina di lievito per dolci

Nutella qb

Mini smarties

Zucchero a velo

Lamponi freschi

Procedimento:

Preparate la pasta frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero, il burro ed il lievito. Mescolate velocemente fino a rendere il composto una sabbia. Ora aggiungete l’uovo e amalgamate formando una palla e riporre in frigo per una mezz’ora. Passato il tempo, su una spianatoia con un po’ di farina stendete la pasta fino a circa 3 millimetri e ritagliate cinque formine a forma di stella di grandezze diverse così da poter creare un albero di 5 piani.

Mettere su una teglia rivestita con carta da forno  e cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti. Ora fate raffreddare e assemblate il vostro albero. Ponete sul piatto la stella più grande e prendete quella di grandezza inferiore e con un po’ di Nutella sotto, incollate alla precedente in modo da lasciare libere le punte della stella sottostante.

Procedete così fino a conclusione dei 5 piani. Componente tutti gli alberelli. Ora su tutte le punte delle stelle sistemate un confetto colorato e fermatelo con una goccia di Nutella. Una volta finito di addobbare gli alberi concludere con il lampone sulla sommità.

Come ultimo tocco una nevicata di zucchero a velo.

 

La mousse natalizia

I dolci di Natale devono essere diversi e lasciare sempre un piacevole ricordo del pasto consumato in un clima di festa. Così provate la mia mousse natalizia.

Ingredienti:

200 Gr  cioccolato bianco

200 Gr di panna da montare

frutti di bosco misti

un paio di fette di pandoro

Procedimento:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria a fuoco dolce. A completo scioglimento aggiungere due cucchiai di panna, mescolate bene e lasciate raffreddare. Nel contempo tostare le due fette di pandoro da ambo le parti e fate raffreddare. Montate la panna e riporre in frigo.

Una volta freddi tutti gli ingredienti potete assemblare il dolce.

Mescolate la panna con il cioccolato fuso.

In un bicchiere, sistemate sul fondo il pandoro ridotto in pezzi grossolani. Aggiungete qualche frutto di bosco negli spazi vuoti e riempire con la mousse di cioccolato e panna. Per decorare ponete mezza stellina di pandoro e qualche frutto di bosco.

un dolce natale a tutti…

Per preparare il cenone della vigilia o il pranzo di Natale, leggi qui i miei antipasti e le altre portate.

Anna

Anna, 39 anni, oltre ad essere una mamma, sono anche una grande appassionata di cucina rustica! Amo anche il basket, ma ormai ho appeso le scarpe al chiodo. Così ora mi dedico, con lo stesso entusiasmo, a pentole e fornelli per provare nuovi piatti e nuove versioni di quelli noti.