Gelaterie in sfida a Torino, chi vincerà? 4 golosi in incognito stanno provando il tuo gelato

4 months ago Food121

Eravamo quattro amici al bar, davanti a un gelato e un caffè. Si lo so, Gino Paoli cantava davanti a un bicchier di vino, coca o whisky, ma il mio amico Christian e tre suoi colleghi hanno trascorso del tempo assaggiando gelati. Magari si sono anche interrogati sui perché e hanno proposto i loro però. Tuttavia, domande e dubbi hanno sempre riguardato questo fresco dessert. Così hanno messo 5 gelaterie in sfida.

Hanno deciso di passare alcune pause pranzo mangiando gelato e hanno stilato la loro personale classifica per poi, eleggere la gelateria migliore.

Fare il gelato è un’arte, si sa. Sicuramente il successo di queste dolci botteghe è determinato dalla qualità delle materie prime impiegate per realizzare il prodotto, ma incidono tanti altri fattori.

 

Allora perché non indossare i panni di Alessandro Borghese?

Le gelaterie in sfida sono state La Romana di Rivoli, Pepino a Torino, San Pè a Poirino, La Fattoria del Gelato a Pianezza e La Porporata a San Maurizio Canavese.

gelaterie in sfida mappa

Christian e i suoi simpatici, nonché golosi compagni d’avventura hanno giudicato la location, la scelta, il servizio, la panna e ovviamente il gelato. Hanno preso in considerazione il locale che ospita la vendita del prodotto ed un eventuale dehor all’aperto. Per scelta invece, hanno inteso la quantità di gusti presenti e la loro tipologia (non è sufficiente avere tanti gusti, bensì avere una buona proposta di gusti particolari è molto apprezzato).

Il servizio non ha bisogno di spiegazioni. Sulla panna e sul gelato incidono solo la soggettiva golosità di ciascun giudice.

Hanno attribuito dei voti da 0 a 10 per ogni categoria sopra indicata. Poi hanno sommato i voti parziali e infine i risultati ottenuti sono stati addizionati per eleggere la migliore gelateria.

Ebbene le gelaterie in sfida sono tutte di buon livello perché le insufficienze sono state rare. Un solo 4 e qualche 5, attribuiti soprattutto alla scelta dei gusti e alla panna e in qualche occasione anche alla location e al servizio.

Servizio e panna de La Fattoria del Gelato non hanno convinto, mentre convince la location di Pepino.

La Porporata è più che discreta sotto tutti i punti di vista, ma il gelato che mette tutti d’accordo (38 punti, il più elevato conseguito tra le gelaterie in sfida) è quello di San Pé.

Chi ha vinto?

La Romana vince tra le 5 produzioni provate e sottoposte a questa gara genuina. I suoi punti di forza sono la panna e la varietà di gusti proposti con tutte le sue particolarità.

Sono sicura che Christian e i suoi colleghi siano già pronti a trovare altre 5 gelaterie da sottoporre al loro giudizio, perciò ATTENTI gelatai torinesi!

Luciana

Luciana Spina, tante cose, ma qui soltanto blogger. Adoro osservare la realtà. Lo spirito critico e la concretezza sono, nel bene e nel male, le mie caratteristiche.