Panna cotta in frolla fresca e scenografica

1 month ago Food28

La panna cotta può essere in frolla ? Sembra una versione un po’ strana, ma non è così. Tempo fa una mia amica mi ha fatto assaggiare la panna cotta in frolla ai mirtilli e l’ho trovata  semplicemente spettacolare!

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 350 gr di farina 0
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo

 

Per la panna cotta:

  • 600 ml di panna da montare liquida
  • 250 gr di lamponi o mirtilli
  • 140 gr di zucchero
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • Frutta prescelta per la decorazione

panna cotta in frolla 1

Preparazione della panna cotta in frolla:

Step 1: la frolla

In una capiente ciotola mettete la farina ed il burro morbido. Lavorate con le mani fino a rendere il composto sabbioso. Ora aggiungete lo zucchero e l’uovo. Amalgamate tutti gli ingredienti con le mani.

Se l’impasto dovesse risultare troppo secco e non legato, vi basterà aggiungere un po’ di acqua. Al contrario, se risultasse troppo appiccicoso, aggiungete un po’ di farina.

Fate riposare l’impasto in frigo per mezz’ora coperto dalla pellicola per alimenti.

Step 2: la panna cotta

Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Contemporaneamente in una casseruola mettete a scaldare la panna a fiamma media.

Lavate i lamponi velocemente sotto l’acqua corrente ed aggiungete alla panna. Mescolate fino a sfiorare il bollore.

Aggiungete la gelatina e mescolate per farla sciogliere completamente.

Ora frullate la panna con il frullatore ad immersione. Dopo setacciate la panna con un colino per eliminare i semi dei lamponi. Quindi, mettete da parte e fate raffreddare il composto.

Step 3: unite panna cotta e frolla

Prendete la frolla dal frigo e stendetela con l’aiuto di un mattarello. Sistemate la carta da forno all’interno di una teglia da forno da 28 centimetri. L’impasto dovrà coprire il fondo ed anche i bordiRicoprite la pasta con un altro pezzo di carta da forno e riempite la tortiera con legumi secchi o, se le avete, con palline di ceramica per cotture in bianco.

Cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti. A cottura ultimata, fate raffreddare e togliete dalla tortiera.

Riponete la frolla su un piatto da portata, mescolate la panna e versatela sopra la frolla fino al bordo.

Sistemate in frigo in una posizione stabile e fate raffreddare almeno 3 ore.

Tracorso il tempo di riposo, potrete decorare la vostra panna cotta in frolla, come preferite.

Io, forse ho esagerato con i lamponi, ma per me, non sono mai abbastanza! Provate anche la versione monoporzione e fatemi sapere cosa ne pensate.

panna cotta in frolla 2

Anna

Anna, 39 anni, oltre ad essere una mamma, sono anche una grande appassionata di cucina rustica! Amo anche il basket, ma ormai ho appeso le scarpe al chiodo. Così ora mi dedico, con lo stesso entusiasmo, a pentole e fornelli per provare nuovi piatti e nuove versioni di quelli noti.