Salame al cioccolato rivisitato allo yogurt

6 days ago Food10

Non so voi, ma io non amo i dolci con le uova crude. Non condanno nessuno e alcuna prelibatezza che le contiene, ma se posso trovo sempre un’alternativa al loro uso. Così nel classico salame al cioccolato, sostituisco le uova con lo yogurt. Ed ecco a voi il mio salame al cioccolato rivisitato allo yogurt!

Gli ingredienti del salame al cioccolato rivisitato allo yogurt sono i seguenti:

  • 300 gr di biscotti in briciole grossolane
  • 3 cucchiai di Nutella o similare
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 125 gr di yogurt bianco magro
  • 50 gr di burro fuso
  • Granella di mandorle o nocciole

 

Il procedimento del salame al cioccolato rivisitato allo yogurt è:

Innanzitutto procuratevi un foglio di carta di alluminio di circa 25 cm in quanto vi servirà per avvolgere il vostro salame di cioccolato una volta amalgamati tutti gli ingredienti. Sarà necessario lavorare con le mani per creare la forma, quindi preparate tutto il necessario nelle vicinanze.

In una capiente ciotola mettete i biscotti in briciole. Aggiungete uno per volta tutti gli ingredienti.

Amalgamate tutto con le mani. Lo yogurt deve fungere da legante, quindi aggiungetelo un poco alla volta. Infatti, potrebbe non essere necessario aggiungere tutto il vasetto.

Se vi piace la frutta secca potete sostituire la stessa quantità di biscotti con la granella di mandorle, nocciole o pistacchi. Io spesso li metto tutti e tre. Molto goloso!

Sistemate la massa ottenuta sul foglio di alluminio e cercate di dargli la forma, il più simile possibile, ad un salame. Chiudete a caramella da ambo i lati. Avvolgete ancora con un foglio di pellicola da cucina e riponete in congelatore per un paio d’ore fino a compattare il salame di cioccolato rivisitato allo yogurt.

Al momento di servire ponetelo su un tagliere e con un coltello fate delle fette spesse circa un centimetro. Sono sicura che con l’avvicinarsi di CioccolaTò sia un dolce che vi darà tanta soddisfazione anche nel comfort di casa vostra.

Anna

Anna, 39 anni, oltre ad essere una mamma, sono anche una grande anche appassionata di cucina rustica! Amo anche il basket, ma ormai ho appeso le scarpe al chiodo, così ora mi dedico, con lo stesso entusiasmo, a pentole e fornelli per provare nuovi piatti e nuove versioni di quelli noti.